Gabriele Passaro

Biografia

Gabriele nasce a Varese nel settembre 1997. Si avvicina al mondo della recitazione in adolescenza e terminato il liceo si trasferisce a Roma, dove frequenta l’accademia di recitazione Accademia Bordeaux. Durante questo periodo di formazione partecipa a vari workshop e laboratori specializzati sulle tecniche e i metodi attoriali, tenuti da professionisti del settore come Michele Riondino e Francesco Scianna, prendendo inoltre parte a varie rassegne teatrali e corti cinematografici. Nel 2019 frequenta il corso di doppiaggio Formazione Artigianato Doppiaggio, seguito da noti professionisti come Luca Del Fabbro. Ha anche esperienza in ambito musicale come cantante, chitarrista e pianista. Pur essendo ancora in fase di formazione, possiede una grande versatilità che gli permette di destreggiarsi sia in ambito teatrale che cinematografico ed la sua passione e il suo impegno lo spingono a dare il meglio in ogni situazione.

Esperienza

Formazione:

  • 2019 /2020 – “Cleansed Workshop” a cura di Giorgia Filanti presso Teatro Due
  • 2019/2020 – Formazione Artigianato doppiaggio – Recitazione e doppiaggio – Roma
  • 2019 – “La costruzione del personaggio” a cura di Hal Yamanouchi
  • 2019 – “L’attore e i 5 ritmi” a cura di Emma Leech
  • 2018 – Workshop “Scherma e movimento scenico” a cura di Massimiliano Cutrera presso Accademia Bordeaux
  • 2018 – Workshop “Studio e costruzione del personaggio” a cura di Michele Riondino presso Accademia Bordeaux
  • 2018 – Workshop “Dinamica emotiva ed intelligenza scenica dell’attore” a cura di Francesco Scianna presso Accademia Bordeaux
  • 2018 – Workshop “Metodo voce e Linklater” a cura di Leonardo Gambardella presso Accademia Bordeaux
  • 2016/2019 – Accademia Bordeaux – Recitazione teatrale e cinematografica – Roma

Teatro:

  • 2020 – Aiuto regia per “Io non sono granturco” di A. Mocciola, regia di G. Filanti2017 – “Delitti esemplari” di Max Aub, regia di D. Pilli e L. Maddalena
  • 2019 – “La locandiera” di Carlo Goldoni, regia di R. Diana
  • 2019 – “Hopper Mode” di M. Andreoli, regia di D. Pilli e L. Maddalena
  • 2019 – “Rumors di Neil Simon, regia di C. Vaccaro
  • 2019 – “Shakespeare Horror Story” di D. Gonciaruk, regia di D. Gonciaruk
  • 2018 – “Closer” di Patrick Marber, regia di M. Davoli

Cortometraggi:

  • 2019 – Cortometraggio “Materia toccante”, regia di Thomas Connell
  • 2018 – Cortometraggio “Fuga dal passato”, regia di L. Capuano e R. Luisi

Gallery

Richiedi informazioni e disponibilità

Scrivici a gabriele-passaro@imacrew.com oppure compila il form:

Etichetta attori - emerging talent

Dati

  • Anno di nascita: 1997
  • Altezza: 168
  • Taglia: 46
  • Torace: 92
  • Vita: 82
  • Fianchi: 94
  • Scarpe: 46
  • Capelli: Castani
  • Occhi: Verdi
  • LINGUE
  • Italiano: madrelingua
  • Inglese: ottimo
  • Spagnolo: base
  • Tedesco: base
  • Portoghese: base
  • DIALETTI
  • lombardo, siciliano, romano
  • SKILLS
  • Chitarra, piano, clarinetto, canto, capoeira, pallavolo, basket
  • CITTA’ DI RESIDENZA
  • Roma
  • CITTA’ D’APPOGGIO
  • Milano, Varese, Messina, Catania